Muore schiacciato da pala meccanica

Un'altra vittima del lavoro, nel Ferrarese: un operaio di 49 anni è morto schiacciato da una pala meccanica intorno alle 13.30, mentre stava lavorando in un camping della costa, il 'Mare e Pineta' di Lido Spina. L'uomo, dipendente di un'impresa edile della provincia, stava lavorando quando il mezzo sul quale si trovava, con cui probabilmente stava spostando un blocco di cemento, si è ribaltato. L'operaio è rimasto schiacciato, inutili i soccorsi dei colleghi che hanno dato subito l'allarme. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco di Comacchio e i Carabinieri di Lido Estensi e la dinamica dell'incidente mortale è ora al vaglio degli inquirenti, mentre gli ispettori della Medicina del lavoro hanno svolto gli accertamenti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Bellino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...