Unismart chiude brevetti per Parkinson

Unismart, la società interamente controllata dall'Università di Padova che si occupa di brevetti e trasferimento tecnologico, ha concluso con successo la cessione in licenza di due importanti brevetti di un gruppo di ricercatori e docenti dei Dipartimenti di Scienze Biomediche e di Medicina Molecolare. I brevetti coprono l'utilizzo di alcune molecole già in commercio, come la rasagilina - attualmente impiegata per il Parkinson - per la cura clinica un altro tipo di malattie degenerative, le distrofie muscolari, patologie gravemente invalidanti e potenzialmente mortali di cui soffrono circa 45.000 persone solo in Europa. L'azienda che ha acquisito la licenza esclusiva è la Sapir Pharma, con sede legale a New York, interessata ad invenzioni in campo biomedico relative al mondo dei vaccini, dell'oncologia e delle malattie degenerative.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Rovigo Oggi
  2. Il Resto del Carlino
  3. Oggi Treviso
  4. Rovigo Oggi
  5. Il Resto del Carlino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Bellino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...